Genitori e figli articoli

Venezia, il nuovo sindaco ordina: via i libri “gender” dalle scuole

Venezia, il nuovo sindaco ordina: via i libri “gender” dalle scuole

Dopo il Family day (dal cui palco sono volate anche parole di giustificazione per i femminicidi), il neosindaco di Venezia. Il nuovo primo cittadino Luigi Brugnaro ha annunciato il ritiro dei volumi sull’omogenitorialità dalle scuole comunali frequentate dai bambini fino ai sei anni: “Ho dato ordine agli uffici che vengano ritirati tutti i libri con

La ricerca: tuo figlio a tavola è schizzinoso? Forse è solo un ‘responder’

Non esistono i bambini semplicemente “schizzinosi” a tavola. Più esattamente possono essere ‘senso-dipendenti’, ‘preferenziali’, ‘perfezionisti’ o ‘comportamentali’, non semplicemente ‘schizzinosi’. A rivelarlo è uno studio della Università dell’Illinois, e presentato alla Urbana-Champaign, che aggiunge: di questi problemi soffre un bambino su quattro. 170 bimbi sotto osservazione La ricerca è stata condotta su 170 bambini tra

Family Day, “Siamo un milione”, ma per i gay: “È il festival dell’omofobia”

“Difendiamo i nostri figli. Stop gender nelle scuole” e da un ritratto della Madonna con il Bambino, posizionato sul palco. Secondo gli organizzatori sono “un milione” le persone in piazza San Giovanni a Roma per il Family Day, manifestazione iniziata sotto la pioggia battente, ma poi il tempo si è rischiarato. L’iniziative è nata in

Genitori ultra-cattolici in piazza a Roma contro la “teoria gender”, ma…

Quando si dice due mondi paralleli. Nel jet set internazionale i super-divi Angelina Jolie e Brad Pitt non hanno alcun problema a mostrare e a far sfilare nei più importanti red carpet la figlia di 8 anni, Shiloh, in pantaloni, giacca e cravatta e capelli corti ingelatinati come i suoi fratelli più grandi. Di più,

Scuola, Renzi blocca l’assunzione di 100.000 precari

Ha legato mani e piedi la riforma della Buona Scuola all’assunzione di 100.000 docenti precari. E adesso il presidente del Consiglio Matteo Renzi, viste le difficoltà di fare approvare il provvedimento in tempi brevi, annuncia lo slittamento della stabilizzazione dei prof. Una notizia che ieri ha gettato nel panino migliaia di addetti ai lavori, mentre

Alto