Donne articoli

Firenze: ventunenne violentata, fermato un giovane senza fissa dimora

Firenze: ventunenne violentata, fermato un giovane senza fissa dimora

Una ragazza di 21 anni è stata picchiata e violentata la notte scorsa a Firenze, ma il caso sembra già risolto con il fermo di un giovane romeno. L’episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte in via di Varlungo, nei pressi del viadotto Marco Polo alla periferia Sud della città. Secondo quanto riferito dalla polizia, la

Como, liberi i 3 ragazzi accusati di stupro: “Mancano le prove”

Tutti liberi. Il gip del tribunale di Como, Carlo Cecchetti, non ha convalidato i fermi dei tre giovani arrestati nei giorni scorsi dai carabinieri con l’accusa di avere violentato due turiste minorenni un mese fa a Menaggio. I tre sono stati scarcerati, anche se restano indagati per violenza sessuale di gruppo. Le due turiste minorenni avevano

Depardieu smentisce la ventiduenne che l’accusa: “Nessuno stupro”

La procura di Parigi ha aperto un’indagine preliminare contro Gerard Depardieu per “stupro e aggressione sessuale”. Lo riferiscono i media francesi. Ma, tramite il suo avvocato, l’attore ha smentito le accuse dicendo di “contestarle assolutamente”. A denunciare Depardieu è stata una attrice e ballerina ventiduenne. La denuncia il 27 agosto La giovane donna ha sporto

A Parma terribile violenza, 45 giorni di prognosi per una ventunenne

Avrebbero abusato di una ragazza di 21 anni per cinque ore, sottoponendola a violenze e sevizie e continuando, nel frattempo, ad assumere droga che alcuni spacciatori consegnavano direttamente a casa: di questo sono accusati Federico Pesci, parmigiano di 46 anni molto noto in città, e Wilson Ndu Anihem, nigeriano di 53 domiciliato nella città emiliana;

Khadija, 17 anni: ostaggio per 3 mesi, la violentano in 10, sdegno in Marocco

Ondata di sdegno e commozione in Marocco per la storia di Khadija, una ragazza di 17 anni, rapita, violentata e torturata dal branco in Marocco che l’ha tenuta in ostaggio per tre mesi, a pochi chilometri da Casablanca. In dieci, forse addirittura in 12, le hanno lasciato oltre ai segni della tortura anche orribili tatuaggi

Pamela, Oseghale confessa: “L’ho fatta a pezzi, ma è morta di overdose”

Inocent Oseghale ha confessato. Il nigeriano ha ammesso oggi di avere fatto a pezzi il corpo di Pamela Mastropietro, la diciottenne romana uccisa e smembrata a Macerata il 30 gennaio scorso. Il nigeriano, 29 anni, accusato di omicidio, vilipendio e distruzione di cadavere, ha detto ai magistrati della Procura di Macerata, che lo hanno interrogato

Accusato di molestie da 6 donne Leslie Moonves della Cbs

Sei donne accusano Leslie Moonves (nella foto), l’amministratore delegato della rete televisiva Usa Cbs, di molestie e intimidazioni. Lo riporta il New Yorker, sottolineando che quattro donne denunciano di essere state toccate o baciate con forza. Due riferiscono che Moonves le ha fisicamente intimidite o le ha minacciate di mandare all’aria la loro carriera. “Ho

Ragazza stuprata a Reggio Emilia, arrestato un ucraino di 26 anni richiedente asilo

Il presunto autore della brutale violenza sessuale di domenica a Reggio Emilia contro una ragazza di 22 anni è stato arrestato. L’uomo, un richiedente asilo ucraino di 26 anni, è stato identificato nella notte al termine di 36 ore ininterrotte di attività investigativa degli uomini della squadra mobile. Il violentatore si era rintanato in un

Alto