Alimenti articoli

Micotossine in 2 lotti delle farine Vitali: “Restituite anche le confezioni aperte”

Micotossine in 2 lotti delle farine Vitali: “Restituite anche le confezioni aperte”

Presenza di micotossine potenzialmente cancerogene oltre i limiti di legge. Per questo sono stati richiamati dal ministero della Salute due lotti delle farine Vitali: sono quella di mais Marano e rostrato rosso e la farina di mais nero. I codici dei lotti sono rispettivamente il mr1/17 e il n1/17. Prodotte dall’azienda agricola Eredi Franco Vitali

Sassuolo: scarsa igiene e niente origine, sequestrati 1.640 chili di carne

Controlli dei carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni) di Parma e dei militari del gruppo forestale in un’azienda alimentare di Sassuolo, in provincia di Modena. La società è specializzata nella rivendita di carne e, tra la merce stoccata, sono state rilevate condizioni igieniche inadeguate. Sanzione al titolare Anche per questo sono stati sequestrati 1640 chilogrammi di

Formaggi prodotti senza norme igieniche, ma venduti anche online: richiamati

Formaggi ovicaprini freschi, stagionati e speziati lavorati in uno “stabilimento non registrato né riconosciuto e privo dei requisiti igienico-sanitari previsti dalla legislazione comunitaria”. Il ministero della Salute ha richiamato i prodotti dell’azienda agricola Le Curti di Vetusto (Caserta) che, peraltro, non dava evidenza “che il latte crudo utilizzato per la produzione dei formaggi soddisfi i

Istamina nelle acciughe: Eurospin richiama il lotto di Athena

Filetti di acciughe in olio d’oliva con livelli eccessivi di istamina. Per questo il ministero della Saluta e i supermercati Eurospin hanno richiamato le confezioni Athena da 80 grammi prodotte dalla Quartier Industriel Anza di Anza-Agadir (Marocco). Il lotto interessato è contrassegnato dal codice SK343A con scadenza all’8 giugno 2018. I sintomi Il prodotto, dunque,

Carne avariata alle scuole e anche all’areonautica militare: 5 arresti

Si sarebbero aggiudicati appalti pubblici di forniture alimentari per diversi milioni di euro, assegnati in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, abbattendo i costi mediante la somministrazione di alimenti non corrispondenti a quelli previsti, tra cui carni potenzialmente nocive per la salute poiché avariate e contaminate da batteri. Coinvolti veterinari e militari Per questo

Cristalli di sale che possono graffiare: Lidl ritira il totano gigante Sol&Mar

All’interno della confezione possono essersi formati cristalli di sale, conosciuti come struvite, confondibili con frammenti di vetro. Per questo Lidl ha richiamato il totano gigante in olio di semi di girasole assortito Sol&Mar prodotto dalla spagnola Conservas Selectas de Galicia. La confezione è quella da tre porzioni per 80 grammi ciascuna con scadenza al 31

Alto