Cibo articoli

Frutta secca nell’impasto, ma non in etichetta: Simply ritira i dolci Petit Fleur

Frutta secca nell’impasto, ma non in etichetta: Simply ritira i dolci Petit Fleur

Richiamati dai supermercati Simply di Milano e provincia i dolci Petit Fleur della Pasticceria Zunino di Urbe (Savona). Il motivo è la presenza nell’impasto di frutta secca a guscio non dichiarata in etichetta e che dunque può provocare reazioni in intolleranti e allergici. I lotti e il numero per chiedere informazioni Quattro invece i lotti:

Le bibite zuccherate “invecchiano” il cervello, rischi anche con le diet

Le bibite zuccherate fanno invecchiare il cervello, aumentando il rischio di Alzheimer. Anche quelle “diet” sono associate ad un aumento del rischio di demenza e di ictus. La notizia è stata diffusa in conseguenza di due studi della Boston University, pubblicati dalle riviste Stroke e Alzheimer and Dementia. Entrambe le ricerche sono state condotte su

Latte e formaggi: da oggi sapremo finalmente da dove arrivano grazie all’etichetta

La data è ufficiale: da oggi, mercoledì 19 aprile, l’etichetta d’origine sarà obbligatoria per il latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale. Entra così in vigore il decreto ad hoc varato dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Maggiore chiarezza per i consumatori “Si tratta di una sperimentazione che consentirà ai consumatori

Colombe: vegane, senza glutine, classiche, quale scegliere?

Come scegliere la colomba di Pasqua 2017? Nelle catene commerciali quest’anno si possono trovare colombe pasquali di ottima qualità. E una gran varietà. Colombe pasquali vegane, colombe senza glutine, colombe alla frutta, gourmet, artigianali. Facendo un giro fra gli scaffali, l’impressione è che quest’anno i grandi supermercati abbiano deciso di fare quasi un po’ di

Codacons: arriva la stangata sulle uova di cioccolata, prezzi in aumento del 7%

Uova di Pasqua più “salate”. Lo denuncia il Codacons che sta registrando rincari medi del 7% rispetto allo scorso anno. Listini in aumento si registrano però anche per altri prodotti tipici del periodo, dalla classica colomba (+6%), al salame corallina (+4%) e all’abbacchio (+3%). Una situazione che porterà gli italiani a spendere 430 milioni di

Corpo estraneo: Unes ritira il cono alle mandorle “Il viaggiator goloso”

Possibile corpo estraneo nel cono. Per questo i supermercati Unes hanno richiamato quello mandorle prodotto dalla Saladine e commercializzato con il marchio “Il viaggiator goloso” per la catena della grande distribuzione organizzata. Confezioni da restituire Il lotto, spiega il Fatto Alimentare, è il C2-93 con data di scadenza fissata al 30 novembre 2017. La raccomandazione,

Alto