Diritti articoli

Arabia Saudita: da oggi le donne possono guidare senza essere arrestate

Arabia Saudita: da oggi le donne possono guidare senza essere arrestate

Dalla mezzanotte locale (le 23 italiane di sabato 23 giugno), in Arabia Saudita le donne possono imbracciare il volante di un’automobile, di un camion o il manubrio di una motocicletta. Con la mezzanotte è infatti caduto il divieto storico, che ne faceva l’ultimo Paese al mondo a non riconoscere ancora questo diritto alle donne, che

Disability Pride, oggi la conferenza stampa: “Made in Italy, stop alle barriere”

Disability Pride Italia: l’edizione 2018, al suo terzo anno, sbarcherà a Roma, in Piazza del Popolo, il prossimo 15 luglio dopo le tappe di Palermo e Napoli e oggi, martedì 19 giugno, a partire dalle 16, i contenuti saranno annunciati nel corso di una conferenza stampa convocata all’Hotel Nazionale, in piazza Montecitorio. “Interventi concreti e

Bologna, minacce via Fb all’avvocatessa Lgbt: “Colpo di pistola in fronte”

Una minaccia di morte è stata rivolta da un utente Facebook, registrato col nome di Bonifacio Ferrari, all’avvocatessa Cathy La Torre, storica attivista per i diritti Lgbt ed ex consigliera comunale a Bologna. Lo segnala lei stessa, precisando di avere presentato denuncia e di avere informato prefetto, questore e sindaco. Il messaggio minatorio “Cathy La

Aborto, exit poll: l’Irlanda dice sì col 68%

L’Irlanda ha detto sì nel cruciale referendum svoltosi per l’abrogazione dell’articolo 8 della Costituzione, che finora di fatto vietava alle donne la possibilità di abortire, salvo circostanze eccezionali. Secondo l’exit poll diffuso a seggi chiusi dalla tv pubblica Rte, e condotto su un campione rappresentativo di 3.000 elettori, i voti favorevoli sarebbero stati pari al

Siria, una cooperante accusa: “Donne violate in cambio di aiuti umanitari”

Donne siriane sono state abusate da operatori dell’Onu e di altre ong che scambiavano cibo e altri aiuti con “favori sessuali”. Lo rivela in un’intervista alla Bbc la cooperante Danielle Spencer, che descrive un fenomeno a suo dire diffuso al punto che “molte donne siriane ormai si rifiutano di andare presso i centri di distribuzione

Bologna: “La proprietà affitta solo a italiani”: no di un’immobiliare a un egiziano

“Purtroppo la proprietà intende affittare solo a una persona italiana, mi dispiace ma non posso aiutarla: è questa la risposta che si è sentito dare da un’agenzia immobiliare di Bologna un uomo di origine egiziana che aveva chiamato per avere informazioni su un bilocale in affitto in città. Sentito un accento straniero, l’agente immobiliare si

Alto