A Capodanno musei statali e siti archeologici aperti gratis

Buone notizie per i turisti e per i cittadini che amano musei e siti archologici: infatti “il 1° gennaio la gran parte dei musei e siti archeologici statali saranno eccezionalmente aperti e lo saranno gratuitamente”. L’annuncio è del ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini che sottolinea come “grazie alla disponibilità del personale del ministero sarà possibile visitare le bellezze del nostro patrimonio anche nel primo giorno dell’anno. Il valore della prima domenica del mese gratuita non sta solo nei grandi numeri, che saranno sicuramente molto significativi in questa prima edizione del 2017, ma soprattutto nel dato educativo e di riavvicinamento degli italiani al proprio patrimonio”.

a-pompeinormal

Il Ministero: evento eccezionale

L’apertura dei musei il 1° gennaio – spiega il Ministero – è un evento eccezionale dovuto alla coincidenza di un giorno di tradizionale chiusura con la prima domenica gratuita del mese a cui il personale del ministero ha deciso di aderire. Per questo sono tanti i musei che apriranno gratuitamente la prossima domenica”.

 

Le aperture nella zona pompeiana

Il 1° gennaio 2017 le aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Oplontis, Stabia e l’Antiquarium di Boscoreale saranno aperti ad ingresso gratuito, in occasione della prima domenica del mese, con i seguenti orari 8,30 – 17,00 (ultimo ingresso 15,30). Per Ercolano sarà consentito entrare per un massimo di 450 visitatori per volta.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto