Naomi Campbell condannata a 6 mesi, aveva aggredito un fotografo

Guai giudiziari per la top model Naomi Campbell già nota alle cronache per la sua irascibilità. La modella, infatti, è stata condannata a 6 mesi di carcere (pena sospesa) per un’aggressione che risale al 2009. Era infatti il 5 agosto quando Naomi Campbell si era scaraventata contro il fotografo Gaetano Di Giovanni che l’aveva ritratta in vacanza a Lipari insieme al fidanzato miliardario, il russo Vladimir Doronin. La donna, per sfogare la sua indignazione, lo aveva preso anche a colpi di borsetta. Ne era seguita una denuncia, poi ritirata per un accordo tra avvocati, ma il procedimento giudiziario era andato avanti fino alla condanna.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto