Esenzione dal canone Rai: ultimissime ore la richiesta (il modulo)

C’è tempo fino a oggi, venerdì 30 giugno, per possibile chiedere l’esenzione dal canone Rai. Chi dichiara di non avere nessuna tv in casa e vuole quindi ottenere l’esenzione, aveva tempo fino al 31 gennaio per ottenere l’esonero dal pagamento per tutto l’anno, ma per poter accedere invece all’esenzione parziale, valida per il secondo semestre, la scadenza è fissata per fine mese. I dettagli sono contenuti nella circolare delle Entrate.

Dove inviare la richiesta

Il modello di dichiarazione sostitutiva va presentato direttamente on line in due modi: tramite l’applicazione web sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel, oppure tramite gli intermediari abilitati (commercialisti e Caf). In alternativa, la dichiarazione può essere spedita via posta tramite raccomandata senza busta e assieme alla copia di un documento di identità, all’indirizzo: Agenzia delle Entrate Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti tv – Casella Postale 22 – 10121 Torino.

Dilazione per chi ha oltre 75 anni

I cittadini che hanno più di 75 anni, con un reddito annuo non superiore a 6.713 euro, hanno tempo fino al 31 luglio per presentare la dichiarazione sostitutiva.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto