Monterotondo, lite per bollette non pagate: uccide a coltellate il figliastro

Un uomo di 56 anni è stato ucciso, al culmine di una lite, con alcune coltellate al torace nella serata di ieri a Monterotondo, vicino a Roma. Per l’omicidio i carabinieri della compagnia di Monterotondo hanno arrestato un uomo di 80 anni, compagno della madre della vittima che è morta qualche tempo fa.

La lite sul pianerottolo

Da una prima ricostruzione sembra che i due abbiano litigato per banali motivi, probabilmente per alcune utenze non pagate. L’uomo è stato soccorso sul pianerottolo dell’abitazione in cui viveva con un coinquilino che ha dato l’allarme.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto