Latino al classico, matematica allo scientifico: dal 17 giugno gli esami di Maturità

Sarà la versione di latino la seconda prova dell’esame di maturità 2015 nei licei classici, per lo scientifico bisognerà misurarsi con la prova di matematica. Sono in qualche modo “scontate”, ma anche “obbligate” le materie contenute nel decreto firmato dal ministro dell’Istruzione Stefania Giannini.

Il decreto individua, inoltre, le tre discipline affidate ai commissari esterni, con una particolare attenzione alle lingue. Le prove scritte della Maturità 2015 avranno inizio il prossimo 17 giugno, con italiano. Il 18 sarà la volta della prova scritta nella materia caratterizzante ciascun indirizzo. Il ministero sta inviando alle scuole anche la circolare che specifica le modalità di svolgimento e le tipologie del secondo scritto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto