Istat: nelle grandi città la vita è più cara di 500 euro al mese

Vivere nelle grandi città costa alle famiglie quasi 500 euro al mese di più, secondo i dati dell’Annuario dell’Istat. Un altro dato che colpisce è che le famiglie italiane, in un caso su tre, sono composte da una sola persona, mentre il numero medio dei componenti scende a 2,4.

 

Meno voglia di politica

Inoltre,  in vista del prossimo voto, colpisce il fatto che c’è meno voglia di politica, il 24% non si informa, il 32% non ne parla mai. Intanto continua il calo delle nascite, anche se torna ad aumentare la speranza di vita, mentre il 2015 ha visto un calo del numero delle imprese ma un aumento degli occupati. Cala anche il numero delle pensioni, ma la relativa spesa sale. E sul fronte salute resta ancora il divario fra Nord e Sud.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto