Fiamme sullo yacht, tre tedeschi morti a Loano (Savona), una donna in salvo

Tre persone sono morte nell’incendio di uno yacht a Loano. La tragedia è avvenuta questa mattina. La barca era ormeggiata nel porticciolo, in provincia di Savona: a bordo quattro persone: due uomini e due donne.

Sul posto sono accorsi vigili del fuoco, 118 e capitaneria di porto che sono riusciti a salvare soltanto una persona. Le vittime sono tedesche.

a-yachtuno

Salvata una donna di 51 anni

La persona salvata è una donna di 51 anni che è riuscita a tuffarsi in acqua. Le fiamme avrebbero impedito agli altri di uscire dalle cabine, rendendo inutile ogni tentativo di salvarli. Le vittime sono la sorella della sopravvissuta e i compagni delle donne.

I soccorritori hanno tentato in ogni modo di estrarre le persone dall’imbarcazione, anche provando a tagliare lo scafo. Ma le vittime sono rimaste intrappolate nella cabina di prua.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto