I Pooh si sciolgono “lentamente”: 2 concerti per dire addio (video)

Un addio condiviso, che chiude 50 anni di vita insieme e di musica italiana. È quello dei Pooh (sotto in una foto d’inizio carriera) che si riuniscono per salutare i fan.

aaaapooh2

Quindi, per congedarsi dalle scene, almeno collettivamente, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli torneranno sul palco in due concerti, il 10 giugno e il 15 giugno 2016 rispettivamente a Milano e a Roma.

Nato nel 1966, ha venduto oltre 100 milioni di dischi e pubblicato 50 album. Precedente a quell’anno è il nucleo storico, che inizia a riunirsi a Bologna e che sempre in città continuerà a essere presente anche dopo l’esordio con il nome di Pooh. Tra i loro brani più noti compaiono Tanta voglia di lei, Pensiero, Noi due nel mondo e nell’anima, Dammi solo un minuto e Uomini soli. Inoltre il loto successo li ha portati a essere nominati cavalieri dal presidente della Repubblica.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto