Volkswagen: “Verranno richiamati 11 milioni di auto”

La Volkswagen richiamerà fino a 11 milioni di vetture per sostituire il software incriminato, inviando una comunicazione ai clienti “nei prossimi giorni”. Non è una voce allarmista, ma lo ha detto il neo-amministratore delegato Matthias Mueller a un incontro a porte chiuse con circa 1.000 top manager a Wolfsburg, secondo il sito web della Reuters.

Due giorni fa il blocco dlele vendite in Italia

Tutti i concessionari Volkswagen, Audi, Seat, Skoda e Veicoli commerciali devono smettere di vendere in Italia tutta una serie di modelli, per un totale di 40.000 vetture nuove. Il messaggio è stato spedito in una lettera firmata da Massimo Nordio, amministratore delegato della filiale italiana del gruppo tedesco. Bloccata “la vendita di tutte le vetture Euro 5, come misura precauzionale in attesa di ricevere ulteriori chiarimenti e dettagli”.

aaaalettera

Ecco un’immagine della lettera partita dalla sede di Verona del gruppo VW Italia.

La lettera di Nordio

“Come sapete – è scritto nella lettera firmata dall’amministratore delegato – Volkswagen sta lavorando a pieno ritmo per fare chiarezza su alcune problematiche che riguardano un particolare software utilizzato sui nostri motori Diesel. Come misura precauzionale, vi preghiamo di sospendere, con effetto immediato, la vendita, l’immatricolazione e la consegna dei soli veicoli equipaggiati con motori diesel Euro 5 tipo EA 189”.

aaaseat

19 i modelli “bloccati”

Il gruppo Volkswagen “contiene” dodici marchi. Il motore 2.0 Tdi messo sotto accusa prima negli Usa e poi in Europa perché dotato di un software che altera i risultati delle omologazioni sulle emissioni sarebbe montato su 19 modelli di Wolfsburg.

Sarebbero Audi: A3, A4, A5, A6, TT, Q3 e Q5. Seat: Leon, Altea e Alhambra. Skoda: Yeti, Octavia e Superb. Volkswagen: Maggiolino, Sharan, Touran, Golf, Passat e Tiguan.

Sulle Euro 6 non ci sono problemi

Da tener presente che sulle vetture Euro 6 non vi è alcun problema che invece riguarda le vetture Euro 5 immatricolate prima del 4 5 6 7 primo settembre 2015

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto