“Non usate quel collirio”: l’Aifa ritira il Redoff usato per molte patologie agli occhi

Collirio “con impurezze sconosciute”. Per questo dalle farmacie è stato ritirato il Redoff Coll Fl 5ml 0,2%+0,1% della Théa Farma Spa usato per semplici arrossamenti, ma anche per congiuntiviti, blefarocongiuntiviti, cheratiti, problemi al segmento anteriore dell’occhio, calazio, dacriocistiti e reazioni post operatorie.

Al momento vendita vietata

Molto diffuso, il collirio contiene principi attivi come il fluorometolone e il tetraidrozolina cloridrato. La raccomandazione dell’Aifa, l’Agenzia del farmaco, è di non utilizzarlo nel caso fosse stato acquistato prima che il farmaco fosse ritirato dal mercato. Al momento la vendita è stata vietata e riprenderà una volta risolto il problema.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto