Una bella deputata russa salta in aria nell’auto con il marito, folle di gelosia

Oksana Bobrovskaya, una bella deputata russa di 30 anni (la vedete nella foto) è morta tragicamnete nell’auto che il marito, folle digelosia, ha fatto saltare in aria. La giovane donna faceva parte dell’assemblea legislativa della città siberiana di Novosibirsk.

Una brillante carriera

Membro di Russia Unita, il partito del presidente Putin, e vicedirettore generale della Diskus Plus, una delle più grandi aziende di costruzioni locali, Oksana era in auto con il marito Nikita Bobrovsky, ex soldato delle forze speciali.

Secondo quanto riportato dal Siberian Times i due si erano appartati in macchina, proprio davanti all’ufficio di lei. Un incontro tra marito e moglie, sposati dal 2011 e genitori di una bimba di 4 anni, che si è trasformato in tragedia.

aaaaaoksana

Forse una granata ha fatto esplodere la vettura

Ma l’uomo, che era rimasto sneza lavoro, ha accusato la moglie di tradirlo. È scoppiata una lite e l’auto è esplosa.

Vitaly Latypov, capo degli investigatori spiega che a causare l’esplosione è stata “una granata” che il marito aveva tra le mani. Forse il marito voleva solo suicidarrsi, ma la dinamica non è chiara.

Seminudi sui sedili posteriori

Si sa che li hanno hanno trovati seminudi, sui sedili posteriori della macchina. “Forse hanno iniziato a litigare quando lui ha cercato di obbligarla ad avere un rapporto sessuale”: racconta una persona informata sui fatti all’emittente tv russa LifeNews.

Nota: le foto sono dalla pagina Instagram di Oksana, che mostra anche quelle della bambina, che ovviamnete non pubblichiamo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto