Aereo da turismo si schianta in Svizzera, muoiono il pilota e 3 passeggeri

Un aereo da turismo Robin quadriposto è precipitato nella serata di ieri sulle Alpi svizzere provocando la morte di quattro persone.

L’incidente è avvenuto a circa 3.300 metri, poco sotto il col Durand, nel cantone del Vallese, non lontano dal confine italiano.

Si ignora la nazionalità delle vittime

Non si conosce la nazionalità delle vittime – il pilota e tre passeggeri – di cui è in corso l’identificazione, secondo quanto ha riferito all’Agenzia Ansa la polizia cantonale.

In volo turistico

Il velivolo, decollato dall’aeroporto di Sion, stava effettuando un volo turistico e sarebbe dovuto rientrare poco dopo nello scalo di partenza. L’allarme è stato dato alle 17 circa dal dispositivo elettronico del quadriposto alla centrale della Guardia aerea svizzera di Zurigo che ha mobilitato il soccorso alpino Air Zermatt.

Gli operatori giunti sul posto non hanno potuto che constatare il decesso delle quattro persone. Sul luogo dell’incidente sta ancora operando la Polizia cantonale del Vallese assieme agli ispettori del Service suisse d’enquête de sécurité (Sese), autorità ispettiva elvetica competente anche sugli incidenti aerei.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto