Roma: madre di 43 anni uccide la figlia diciottenne e si lancia dal terrazzo

Madre e figlia, di 43 e 18 anni, sono state trovate morte a Cecchina, nel comune di Albano Laziale, a Roma. L’allarme è scattato per un incendio scoppiato nell’appartamento delle vittime. A rinvenire i corpi delle due donne sono stati i vigili del fuoco intervenuti sul posto.

Indagini in corso

La diciottenne sarebbe morta accoltellata sul pianerottolo di casa al culmine di un litigio. Mentre la madre si sarebbe gettata dal terrazzo del palazzo. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo e del nucleo investigativo del gruppo di Frascati.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto