Totti: “Ilary mi ama, perciò ha parlato così”, Spalletti andrà alla festa di compleanno

Alla fine, solo pochissime ore prima del suo 40° compleanno, che cade oggi 27 settembre, Francesco Totti decide di mettere una pezza alla deflagrazione provocata dall’intervista della moglie Ilary alla Gazzetta dello sport, stamattina in edicola. E alla fine tutto sembra aggiustarsi. L’allenatore giallorosso fa sapere, infatti, che andrà alla festa di compleanno di stasera. Chissà cosa si diranno lui e Ilary, se si incroceranno…

a-atotti

Un nuovo profilo del capitano su Twitter

E lo fa nel suo nuovo profilo Twitter. “Le parole di Ilary – dice il capitano della Roma – mi fanno capire ancor di più come una donna che ti ama assorba le difficoltà del proprio marito e le interiorizzi”.
Poi il ramoscello d’ulivo verso l’allenatore e il parton della Roma: “Ci tengo a sottolineare che con il presidente e il tecnico ci sia sintonia totale: ho grande stima dell’allenatore e un rapporto schietto e leale con il presidente. Siamo tutti allineati verso lo stesso obiettivo, il bene della Roma”.
Forse ora la festa di compleanno potrà iniziare, più serenamene di quanto si annunciava stamattina.

“Domani intanto – conclude, infatti, Totti – festeggio i 40 anni e sarò felice di farlo con i miei compagni, l’allenatore, la mia società, la mia famiglia e i tanti tifosi che mi potranno seguire di Facebook, alle 20 per rispondere alle tante domande che sono arrivate”. Quarant0nni in pace con tutti?

 

L’intervista al fulmicotone di Ilary Blasi

Ilary Blasi Totti non perdona nessuno, a iniziare da Spalletti e Pallotta. In un’intervista concessa alla Gazzetta dello sport, la showgirl parla del marito, il capitano della Roma Francesco Totti che compie 40 anni, e riferendosi al primi attacchi da lui subiti un anno fa dal mondo del pallone dice: “Allontanare Francesco da Trigoria è stato come cacciarlo da casa sua, aveva soltanto chiesto il rispetto che non stava ricevendo”.

a-ilary02

“Prima di parlare sarebbe meglio ragionare”

“Spalletti, in quell’occasione, è stato un piccolo uomo”, ha aggiunto Ilary Blasi. “È la verità. Punto. A parole Spalletti dice cose stupende. a parole…  Invece lo subisce. Spalletti non l’ha saputo guidare in un percorso umano: a lui do un voto basso, molto basso”. Non è più tenera con il patron della Roma, Pallotta: “Diceva che il corpo di Totti non fa più ciò che la mente dice? Gli rispondo: sì, però anche la mente deve ragiona’ prima de parla’”.

 

a-atrap

Il Trap: “Le mogli non devono interferire”

Polemiche a non finire dopo l’intervista alla Gazzetta dello sport di Ilary Blasi. Il più chiaro è stato il Trap (nella foto sopra). “Ho sempre detto – ha dichiarato Trapattoni, rispettato decano degli allenatori italiani, che le mogli non devono interferire con le vite dei mariti-calciatori, le moglie devono fare le mogli, altrimenti è il caos”.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto