Bambini: Il sabato è come un palloncino

Si chiama gioia di vivere. È fatta di esplorazione, di scoperta, di capacità di cogliere l’attimo, il dettaglio, il frammento. E di goderne con semplicità.
I bambini ne sono esperti. Se c’è un adulto che li sa guardare, nascono libri gioiosi e vivaci come quello che ha scritto e illustrato, con gentile intensità, Liniers, autore argentino.

Il sabato è come un palloncino

Il libro si chiama “Il sabato è come un palloncino rosso” (La Nuova Frontiera Junior, 31 pagine, 15 euro) e racconta il risveglio di due bambine, Matilde e Tina. La più grande si muove come una guida allegra e lieve, una accogliente educatrice entusiasta della vita. Sono di fronte a un sabato che si annuncia speciale, perché è come tutti gli altri.
A innovare lo stupore di vivere arriva la pioggia, che chiama al gioco.

Tina, piccola e cauta, esplora la vita accompagnata da una Matilde curiosa e ottimista, capace di pensare il futuro viaggiando tra temporali, vento che porta via gli ombrelli e arcobaleno che annuncia il sereno.
Piccola storia nobilissima, di una rapporto vitale con il tempo e le cose, di una relazione dinamica e protettiva tra fratelli, di un’infanzia capace di accompagnare ed educare.  Dai 5 anni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto