Ramazzotti, Jovanotti e James Senese stasera al San Paolo per Pino Daniele

Concerto improvvisato, stasera al San Paolo di Napoli, per Pino Danele.

Jovanotti racconta come è nato su Facebook: ”Eros mi ha scritto un sms “mi raccomando di ricordare il nostro grande Pino a Napoli” . Proprio così, asciutto come è nel suo stile. Invece di rispondergli “fratè…” gli ho scritto “pensa che bello se ci fossi anche tu”, ma sapevo che era in vacanza con la famiglia prima di iniziare le prove del suo tour in agosto e pure lontano da Napoli.

Al mattino avevo nel telefono un suo sms di risposta: la foto di un testo di Pino. Allora l’ho chiamato subito e… sempre nel suo stile (Ramazza è uno che se per dire una cosa da tre parole può usarne due è più contento) mi ha detto “che facciamo?”.

 

aaaafotoantica

E domenica (stasera n.d.r.) sarà con noi, proveremo prima dell’apertura dei cancelli, con la mia band e non solo, con noi ci sarà il grande James Senese, ha accettato il mio invito di portare un pezzo di quella grande Napoli sul nostro palco”.

 

Quel 23 giugno del 1994

Era il 13 giugno 1994 quando al San Paolo suonarono in tre (insieme nella foto d’epoca). Era il ritorno di Pino a Napoli dopo anni di assenza e fu un concerto memorabile.

A distanza di 21 anni Lorenzo ed Eros vogliono ricordarlo proprio nel suo stadio. Proveranno a porte chiuse nel pomeriggio di oggi, domenica 26 luglio, e saranno accompagnati dal sax di James Senese. Per Jovanotti si tratta di una tappa del suo tour “Lorenzo negli stadi 2015”.

 

Pino forse poteva salvarsi

Pino Daniele poteva salvarsi, se avesse scelto di andare con l’ambulanza, che pure da casa sua avevano chiamato, all’ospedale più vivino, quello di Orbetello.

Lo dicono, on qualche modo, i medici legali, per i quali il cantautore è morto per un decadimento della funzione cardiaca.

Lo hanno stabilito i medici incaricati dalla procura di Roma di fare luce sul decesso avvenuto il 4 gennaio scorso. Gli esperti hanno anche stabilito che se il cantautore avesse optato per l’ospedale di Orbetello  avrebbe avuto sicuramente più chance di salvarsi. Anche se non è certo che ce l’avrebbe fatta.

 

 

Ramazzotti e Jovanotti insieme per Pino al San Paolo

Lorenzo Jovanotti e Eros Ramazzotti suoneranno e canteranno insieme per Pino Daniele. Era il 13 giugno 1994 quando al San Paolo suonarono in tre (insieme nella foto d’epoca).

Era il ritorno di Pino a Napoli dopo anni di assenza, fu un concerto memorabile.

A distanza di 21 anni Lorenzo ed Eros vogliono ricordarlo proprio nel suo stadio. Proveranno a porte chiuse nel pomeriggio di domani, domenica 26 luglio, e saranno accompagnati dal sax di James Senese. Per Jovanotti si tratta di una tappa del suo tour “Lorenzo negli stadi 2015”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto