Schianto in Australia, muoiono una ragazza di Pesaro e altri due italiani

Tre italiani sono morti in un incidente stradale avvenuto in Australia. Tra le vittime anche una ragazza di 29 anni di Pesaro, Gloria Rastelletti (nella foto in aprrtura)  che si trovava nel paese per motivi di studio e di lavoro con la sorella Giorgia, 26 anni, rimasta gravemente ferita, anche se no sarebbe in pericolo di vita. È ricoverata nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Townsville

Nell’incidente sono stati coinvolti altri tre giovani italiani, uno di Como, l’altro di Torino (ma la famiglia è originaria di Messina). Due di loro sono morti. Un altro, dopo una notte passata in ospeale, è stato dimesso perché non si è fatto nulla. Tutti e cinque viaggiavano su una station wagon.

aaasorelle

A diffondere la notizia sono stati i vigili del fuoco di Pesaro, colleghi di Stefano, il padre delle due giovani (nella foto qui sopra), che è immediatamente partito per l’Australia. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Pare che il conducente abbia perso il controllo dell’auto, che si sarebbe poi ribaltata andando a finire contro un palo di cemento.

 

aaaincidente

Le altre vittime

Gli altri ragazzi che hanno perso la vita sono Marco Pellegrini, 28 anni, di Guanzate di Como e Giuseppe Di Marco, 23 anni, di Torino, la cui famiglia è originaria di Messina. Sono tutti morti nell’auto finita fuori strada. Dal reparto di Terapia intensiva dell’ospedale di Townsville è stato dimesso, dopo una notte in Osservazione, Christopher Rosi, 25 anni, di Como.

Il Suv si è capovolto

Il mezzo che aveva a bordo le due ragazze e ad altri tre giovani italiani si è capovolto ripetutamente con una sequenza spaventosa (la foto mostra la terribile conclusione) e nell’impatto sono deceduti anche due dei tre ragazzi italiani. I due sopravvissuti, Giorgia e un giovane di 25 anni, sono stati trasportati in eliambulanza all’ospedale più vicino, sono gravi ma in condizioni stabili.

I familiari delle due ragazze sconvolti

Sconvolti i fmailiari delle due ragazze, entrambi ben conosciuti a Pesaro. Infatti la mamma è Milena Ballerini, sorella di Mirco, candidato in consiglio regionale di M5S, il papà – come detto sopra – è Stefano Rastelletti, vigile del fuoco.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto