La Merkel sviene durante uno spettacolo a Bayreuth

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, è stata colpita da un malore nella serata di ieri mentre si trovava a Bayreuth per la messinscena di “Tristano e Isotta”. Lo riporta Bild on line, riferendo che ”durante una pausa caffe’, intorno alle 19, la cancelliera è svenuta, ed è “scivolata dalla sua sedia. Ci sarebbero voluti due minutio fino al momento in cui è ritornata in piedi”. Il tabloid titola ”Shock a Baireuth”, raccontando del collasso.

aaaangela

Nei giorni scorsi, del resto, Angela Merkel era apparsa molto provata dalle lunghe trattative ocn la Grecia e ci sono diverse sue foto, scattate all’alba, dopo una notte di serrati incontri in cui mostra un viso decisamente provato (come quello che vedete qui sopra).

 

aaaamekk

Ma la cancelliera ha voulto assistere al secondo atto

Ma la cancelliera (nella foto con la mise di ieri sera) non ha rinunciato ad assistere al secondo atto dell’opera, subito dopo essersi ripresa. E alla fine ha avuto parole di apprezzamento per la messinscena: ”Mi e’ piaciuta”, ha detto, secondo quanto riferisce Bild, che sottolinea la circostanza che non si sia fatta parola dello svenimento davanti alla stampa.

 

È la seconda volta che succede

A quanto riferisce il tabloid, la cancelliera ha vissuto un episodio simile durante il primo giorno del congresso di partito della Cdu a Colonia: in quel caso la causa dello svenimento fu individuata nello stress e in una carenza di idratazione. Pur essendosi sentita male durante l’intervista della Zdf, anche in quel caso la cancelliera era comunque rimasta ai lavori della manifestazione politica.
Ieri sera, al tavolo a cui Merkel era seduta quando è stata colpita dal malore, si trovavano al suo fianco diverse persone che la hanno soccorsa, fra cui il presidente del Bundestag Norbert Lammert e la ministra della cultura Monika Gruetters.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto