Vanessa Redgrave è malata e annulla tutti gli impegni

Vanessa Redgrave ha cancellato tutti i suoi impegni internazionali per i prossimi 3 mesi “a causa di un serio problema di salute”.

La notizia, certamente spiacevole, è stata diffusa dall’ufficio stampa del festival di Spoleto.

La Redgrave, 78 anni, era attesa a Spoleto per “A World I loved – The Story of an Arab Woman” da lei interpretato e diretto, per il Festival dei 2 Mondi (26 giugno-12 luglio). Ma la star, assicura con ottimismo l’organizzazione, ha già assicurato la sua presenza per l’edizione del Festival 2016.

 

Franco Nero: “Non c’è da allarmarsi”

“Non c’è da allarmarsi. Vanessa ha problemi di salute, deve stare a riposo, ma questo è tutto”, ha detto all’Agenzia Ansa Franco Nero.

Nata a Londra nel 1937, Vanessa Redgrave, Oscar come miglior attrice non protagonista nel ’78 per Giulia di Fred Zinneman, appartiene alla dinastia dei Redgrave, tutti artisti della scena inglese del teatro e del cinema, proseguita dai suoi figli Natasha (prematuramente scomparsa nel 2009 in seguito a una caduta dagli sci), Joely, avuti dal regista Tony Richardson e Carlo, nato nel ’69 dalla sua unione con Franco Nero che nel 2006, ritrovato dopo tanti anni e diverse altre relazioni, ha sposato.

 

Da Blow Up a Assassinio sull’Oriente Express, a tanti altri film

Da Blow Up di Antonioni a Assassinio sull’Orient Express di Lumet, dai Bostoniani e Casa Howard di Ivory, fino ai più recenti Coriolanus di Ralph Fiennes e Foxcatcher di Bennet Miller, Vanessa Redgrave ha partecipato a oltre 130 film nella sua carriera cominciata alla fine degli anni ’50

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto