Alex Britti dedica “Perché” alle donne vittime di violenza (video)

Si intitola Perché la canzone dedicata da Alex Britti alle donne vittime di violenza, che anticipa il nuovo album del cantautore. “Perché? – dice Britti – affronta un tema scottante, ho scelto il blues senza camuffarlo troppo, ho aggiunto anzi un coro dai riflessi gospel e poi spesso il blues è stato musica di denuncia, di protesta”: nel brano Alex chiede Perché? molte donne non denunciano la violenza subita: l’idea è dare loro un aiuto concreto.

 

aaaabrittidue

Una parte dei proventi andrà a una Ong

Una parte dei proventi infatti sarà destinata all’ong WeWorld, che lavora da oltre 15 anni per difendere i diritti di donne e bambini in Italia e nel mondo. In particolare in Italia opera attivamente in azioni di contrasto alla violenza contro le donne, con campagne di sensibilizzazione e progetti concreti sul territorio.

Il videoclip, girato negli studi di Cinecittà, vede la regia di Ivano De Matteo e la partecipazione di Carolina Crescentini, Massimiliano Bruno, Francesco Montanari, Michela Quattrociocche, Anna Ferzetti, Andrea Delogu, Rolando Ravello, Caterina Shula, Luca Lionello, Giulia Elettra Gorietti, Gian Marco Tognazzi, Fabrizia Sacchi, Vincent Riotta.

Le immagini saranno usate per la campagna di sensibilizzazione di WeWorld mirata al drammatico problema della violenza sulle donne.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto