Benzina contro i pidocchi della figlia dodicenne, madre indagata a Firenze

Firenze: la procura ha aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico della madre della bimba di 12 anni rimasta ustionata in modo grave nel corso di un tentativo di eliminarle i pidocchi dalla testa con della benzina.

L’episodio è avvenuto giovedì sera della settimana scorsa, in un’abitazione in un quartiere residenziale di Firenze. La relazione sull’accaduto è stata trasmessa alla procura questa mattina dalla polizia.

La bambina ricoverata al Meyer, la mamma a Pisa

La piccola si trova ricoverata in condizioni critiche al pediatrico Meyer di Firenze. La madre, ricoverata nel reparto grandi ustionati di Pisa, è in condizioni stabili in prognosi riservata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto