Mondiali di calcio Russia 2018: l’Italia pesca Spagna, Albania, Israele e altre due…

Si sorteggiano oggi i gironi per la qualificazione ai Mondiali di Russia del 2018. L’Italia di Conte è in seconda fascia (con Francia, Svizzera e Repubblica Ceca) e sarà inserita in un gruppo da 6 squadra.

Tra i team di prima fascia, le più “desiderate” sono Romania e Galles, che sono nella stessa urna di Germania, Spagna, Olanda, Belgio, Portogallo, Inghilterra e Croazia.

 

Il sorteggio a San Pietroburgo

Le operazioni saranno decisamente lunghe. A San Pietroburgo, infatti, si dovrnano “collocare” ben 52 le squadre. Alla fine le promosse saranno 13 (le 9 vincitrici dei gironi, altre 4 dai play off, Russia qualificata di diritto). Ci saranno 7 gironi da 6 squadre e 2 gironi da 5 squadre. Solo le 9 vincitrici del loro gruppo passeranno alla fase finale.

Le 8 migliori seconde andranno ai playoff

Per l’Italia, che non è testa di serie, il rischio di  Spagna o Germania, è tembile. Blatter è al suo ultimo sorteggio, dopo pe dimissioni per lo scnadalo Fifa. Comunque è presente con Putin.

Il girone dell’Italia

L’Italia pesca un girone complicato e trova la Spagna, l’Albania, Israele, la Macedonia e il Liechtenstein. Girone temibile, ma la Spagna in Brasile non ha avuto una sorte migliore degli azzurri. Quindi non è il caso di fasciarsi la testa in anticipo. Il resto del gruppo sembra, poi, abbastaza abbordabile, anche se non c’è nulla di socntato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto