Mondiali di ciclismo: l’azzurro Malori è d’argento a cronometro

Adriano Malori ha conquistato l’argento nella cronometro individuale ai Mondiali di Richmond. ‘

L’azzurro, 27 anni, è stato battuto soltanto dal bielorusso Vasil Kiryenka, 34 anni, che ha coperto i 53 chilometri del tracciato iridato in 1 ora, due minuti e 29″, risultando più veloce del parmense Malori di soli 9″.

 

aaamalorisolo

Il primo e il secondo a lungo pari

Testa a testa nella parte finale del percorso, con i tempi dei due corridori che si sono equivalsi a lungo, fino a quando il neocampione del mondo venuto dall’est ha avuto la meglio. Kiryienka era abbonato ai piazzamenti al Mondiale, nelle prove contro il tempo: si era piazzato al terzo posto Valkenburg (Olanda), nel 2012, era stato quarto a Firenze, nel 2013 e a Ponferrada (Spagna).

Al terzo posto si è piazzato il francese Jerome Coppel, staccato di 26″ dal vincitore (li vedete tutti e tre nella foto grande), solo settimo il campione uscente Tony Martin. La grande prova degli azzurri è stata completata dal giovane e promettente Moreno Moser, che si è piazzato al 10° posto, staccato di 1’31”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto