Under 19 e cibo, Adiconsum: “Un ragazzo su 10 non mangia mai frutta e verdura”

Niente verdure o quasi, sì a bibite gassate e zuccherate e poca attenzione alle calorie, soprattutto tra i maschi. Sono alcuni dei risultati del sondaggio E tu… cosa mangi? lanciato da Adiconsum tra gli under 19. “I risultati sono interessanti e fanno riflettere”, esordisce l’associazione di consumatori. “Il 63,6% dei ragazzi ritiene di fare una colazione ‘abbastanza sana’, ma il restante 36,4% afferma di fare scelte poco salutari”.

C’è chi salta la colazione

Più precisamente – spiega Adiconsum – “il 18,2% dei teenager salta il primo pasto della giornata e il restante 18,2% si abbandona a una colazione ipercalorica. Da rimarcare che sono soprattutto le femmine a saltare la colazione”. Da osservare anche il fatto che i ragazzi preferiscono in cibo già pronto a quello da preparare, fosse solo anche per farsi un panino (il 36,4% del campione). Inoltre “sul consumo di frutta e verdura, quasi due terzi ha dichiarato di apprezzarne solo alcune varietà, mentre un 9,1% dichiara di non mangiarne mai”.

Difficile il rapporto con il peso

Infine, “per quanto riguarda la percezione del proprio peso, il 42,9% dei giovani, soprattutto maschi, pensa di essere in sovrappeso. L’ansia e la paura di ingrassare, invece, sono timori che affliggono le femmine”. Ne consegue che il rapporto con il cibo, per il 31,4% è libero (non si accettano limitazioni fino a quando non sono necessarie), “ma si tratta di un pensiero che riguarda più i maschi (43,8%) che le femmine (21,1%). Un 36,8% dei ragazzi dichiara di avere un rapporto difficile con l’alimentazione e di contenersi con fatica, mentre il 10,5% dice di assumere integratori alimentari”.

“E tu… cosa mangi?”: al via il sondaggio di Adiconsum dedicato agli under 19, le notizie del 17 aprile 2018

La corretta alimentazione è alla base del benessere fisico e mentale di ciascuno. Dunque se il corpo non ricevere un equilibrato apporto dei nutrienti necessari e non svolge attività fisica, presto o tardi può andare incontro a problemi di natura eterogenea, tra cui obesità e inefficienza dell’organismo. Per fare informazione in tema e conoscere quanto sia equilibrato il modo di alimentarsi del cittadini, Adiconsum ha lanciato un sondaggio, E tu… cosa mangi?.

Gli obiettivi del questionario

“Questo sondaggio è dedicato ai ragazzi dai 14 ai 19 anni e riguarda le abitudini alimentari”, si legge sul sito dove è stato pubblicato il questionario. “Ci aiuterai a capire meglio i bisogni dei giovani consumatori in fatto di qualità e sicurezza alimentare, informazione e orientamento, a proteggere i tuoi diritti, a difenderti dall’informazione pilotata commercialmente e a promuovere lo stile di vita sano ed attivo che fa bene al corpo e alla mente”.

Campagne mirate per i ragazzi

Il sondaggio è stato realizzato dai ragazzi che stanno prestando il Servizio Civile presso Adiconsum nazionale nell’ambito del progetto ““Per un consumerismo giovane”. Il progetto prevede anche una campagna di comunicazione sul mangiare sano mirata ai giovanissimi: infografiche, pillole di corretta alimentazione, interviste ad esperti, curiosità, falsi miti e molto altro. Non appena disponibili, i risultati del questionario ed i materiali della campagna educativa saranno reperibili sul sito di Adiconsum.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto