È morto Mario Galbusera, big dei biscotti italiani, un vero patriarca: aveva 94 anni

È morto ieri sera Mario Galbusera, fondatore dell’omonimo biscottificio di Cosio Valtellino, in provincia di Sondrio. È stato alla guida della sua azienda per oltre 60 anni. Nato a Morbegno nel 1924, Mario Galbusera avrebbe compiuto 94 anni il 21 giugno prossimo. Galbusera fino alla morte ha ricoperto il ruolo di presidente onorario dell’importante impresa dolciaria nata dal laboratorio di pasticceria del padre Ermete e poi diventata una delle più importanti a livello nazionale.

Uno dei marchi più famosi al mondo

Dopo gli studi da ragioniere e un breve periodo alla Bocconi di Milano, Mario Galbusera assieme al fratello Enea si era dedicato all’attività di famiglia facendola diventare, in pochi anni, uno dei marchi tra i più noti nel panorama nazionale dell’industria dolciaria. Nel 2002 ha ricevuto il titolo di Cavaliere del Lavoro.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto