Ingrid Bergman icona del 68° Festival di Cannes

Una splendida Ingrid Bergman (nella foto) è la protagonista del poster ufficiale del 68° Festival di Cannes, che si terrà dal 13 al 24 maggio prossimi.  Il Festival, che un anno fa dedicò il poster a Marcello Mastroianni, rende omaggio quest’anno alla grande attrice di Hitchcock, Rossellini e Bergman nel centenario della sua nascita definendola “icona moderna, donna libera, attrice audace”.

 

 

Star di Hollywood e del neorealismo

La Bergman, si legge sul sito del Festival, “è stata allo stesso tempo star di Hollywood e protagonista del neorealismo, capace di cambiare ruoli e paesi adottivi secondo le sue passioni, senza mai perdere grazia e semplicità”. Libertà, audacia, modernità, si legge ancora sul sito di Cannes, “sono ugualmente valori che rivendica il Festival, anno dopo anno, con gli artisti e i film che sceglie di onorare. Ingrid Bergman, che fu presidente di giuria nel 1973, l’incoraggia su questa strada..”.

aaaaaisabella

La reazione di Isabella Rossellini

Sul sito c’è anche la reazione della figlia, Isabella Rossellini (le due sono insieme nella foto): “Ci emoziona che il festival di Cannes abbia scelto la nostra meravigliosa mamma per il suo poster ufficiale nei cento anni dalla sua nascita – scrive Isabella -. Il suo eccezionale percorso ha coperto tanti paesi, piccole produzioni artigianali europee e grandi produzioni hollywoodiane. Mamma adorava il suo mestiere di attrice. Per lei recitare non era un lavoro ma una vocazione, ‘non ho deciso io di recitare’ diceva sempre, ‘è la recitazione che mi ha scelta'”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto