Torino: anziano si lascia morire tra le fiamme insieme alla moglie

Avrebbe scelto di morire come la moglie Luigina, già uccisa dalle fiamme, l’anziano che ha perso la vita la scorsa notte a Torino nell’incendio della sua abitazione. Il dramma colpisce ancora di più per l’età dei due protagonisti: lui aveva 88 anni, la moglie 82.
Secondo quanto riferito dai vicini di casa, che hanno tentato di soccorrere la coppia, l’uomo si sarebbe chiuso in casa dopo essersi accorto che per la moglie non c’era più nulla da fare.
“Ha urlato ‘Se Luigina è morta, io lo farò con lei’, e poi si è chiuso dentro”: riferisce un testimone. Sulla tragica fine indagano i carabinieri.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto