Rigopiano: 23 indagati per i 29 morti nell’hotel travolto dalla slavina

Sono in corso di notifica da parte della procura di Pescara 23 avvisi di garanzia per la vicenda dell’Hotel Rigopiano, travolto da una valanga lo scorso gennaio che ha provocato 29 morti. Gli avvisi di garanzia per la tragedia dell’inverno 2017 sono destinati a amministratori e funzionari del Comune di Farindola (Pescara), della Provincia di Pescara e della prefettura.

Ad aprile i primi avvisi

Già ad aprile sei persone erano state indagate e la procura aveva specificato che si trattava della prima tranche di un’inchiesta più ampia. Inchiesta che, aggiungendosi a questa, deve fare luce sulle ragioni specifiche per cui morirono i 29 ospiti, quasi tutti sul colpo.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto