Le blogger: da oggi con noi anche il mondo di Galatea

Arte, giornalismo, scrittura, viaggi, alimentazione, cultura: una miriade di interventi, immagini, ricordi, video, confronti, informazioni utili ma anche non necessarie quindi spesso proprio per questo seducenti.
È il mondo dei blog, una galassia interattiva che spesso si declina al femminile portando sugli schermi dei computer, come sulle tavolette e nei sempre meno piccoli smartphone, quel differenziale positivo.

aaaabloggeraa

Alcune cifre impressionanti

Le cifre sono impressionanti. Secondo alcune fonti ogni giorno vengono creati circa 15 mila blog, in gran parte diari personali, ma non esclusivamente. Nel mondo a febbraio 2011 erano 156 milioni. Solo in Italia cifre di due anni fa parlano di 2 milioni di blog, e il numero è in costante espansione.
Un mondo che consumatrici.it vuole indagare presentando un numero limitato di blogger, selezionate tra le tantissime che si occupano degli stessi argomenti per criteri di qualità che consideriamo interessanti per le nostre lettrici e lettori.
Cominceremo con tre blog al femminile, dedicati alla scrittura e lettura (Marina Bisogno con “A colpi di penna”), ai viaggi (The girl with the suitcase” di Silvia Cartotto, nella foto), allo sguardo personale e curioso di un’italiana che vive in un paese lontano e che si definisce “una learnaholic, sempre alla ricerca di nuove cose da leggere e da imparare” (Sabrina Miso).

E da oggi arriva sul nostro sito anche Il nuovo mondo di Galatea, “diario ironico del mitico nordest”. Così le blogger scelte da noi per proporle alle nostre lettrici e ai nostri lettori diventano quattro. Buona lettura…

 

Altre ne seguiranno: poche e selezionate

A esse, che ringraziamo per il contributo, altre ne seguiranno: poche, selezionate, sempre con l’intento di aprire una finestra su riflessioni e argomenti che spesso non trovano spazi di personalizzazio.

Intanto, ogni volta che le nostre blogger scriveranno un nuovo post, le nostre lettrici e i nostri lettori potranno vederlo in contemporanea e, volendo, potranno relazionarsi con loro.

 

* La foto grande è dal blog di Silvia Cartotto.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto