Roma, finti alimenti per celiaci: truffa da 1,3 milioni, arrestati 2 imprenditori

Truffa da 1,3 milioni di euro ai danni del sistema sanitario nazionale. Con questa accusa 2 imprenditori sono finiti in manette nella mattina di oggi, lunedì 23 luglio, nell’ambito di un’operazione dei carabinieri del Nas, coordinati dalla procura della Capitale. Ai due commercianti sono stati sequestrati anche i conti corrente.

Chiedevano il rimborso al sistema sanitario nazionale

Gli imprenditori, finiti entrambi ai domiciliari, sono i responsabili di punti vendita di integratori alimentari per soggetti affetti da celiachia. I due sono ritenuti responsabili, come emerge dalle indagini del procuratore aggiunto Paolo Ielo e del pm Alberto Pioletti, di aver organizzato una truffa attestando falsamente la vendita di prodotti per celiaci incamerandone illegalmente i relativi rimborsi spese.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto