Deodorante fai da te: ecco come prepararlo

Diffidate dei deodoranti commerciali anche quando viene scritto che non contengono prodotti chimici o che sono ecosostenibili? Un’alternativa alle proposte di supermercati e profumerie è quello di farselo da sé, il deodorante, ed è possibile usando ingredienti naturali di facile reperibilità come bicarbonato di sodio, acqua distillata, filtrata o piovana e olio di lavanda.

Passo per passo la procedura

Il primo passo è quello di procurarsi una bottiglietta spray o in un contenitore da crema e di riempirla fino a metà di acqua. Quindi si aggiunge un primo pizzico di bicarbonato mescolando bene fino a quando quest’ultimo non si sarà sciolto del tutto. Dopo questo primo pizzico, si continua ad aggiungere un po’ per volta bicarbonato fino a quando non si otterrà un composto pastoso. A questo punto, si procede con la lavanda (ma è possibile scegliere anche un altro olio essenziale, se si vuole cambiare aroma) e si miscela di nuovo il tutto. Quando il preparato sarà ben amalgamato, allora si può passare all’applicazione.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto