Telecom mi cambia la bolletta, ma mi toglie l’Adsl!

Care Consumatrici, vi scrivo per raccontarvi una storia ai limiti dell’incredibile che mi è capitata in questi giorni con Telecom. Avevo una linea telefonica per un ufficio dove lavoro a Bologna. Essendomi arrivata la Partita Iva, ho chiesto al gestore di passare la mia utenza da “privata” a “affari”. Sembrava tutto facilissimo, invece per due volte ho dovuto inviare una documentazione per poter presentare la richiesta (entrambe le volte via fax, come se fossimo nel Medio Evo tecnologico e non nel secondo decennio del 2.000).

Bene, spediti tutti i fax, mi chiama una dipendnete dell’azienda telefonica e mi chiede se so che per fare il passaggio da un’utenza all’altra devo restare per 45 giorni senza l’Adsl. Si dà il caso che lavoro su Internet, come faccio a sospendere per 45 giorni l’Adsl.

Mi rispondono che ci sono insormontabili “questioni tecniche” per cui il mondo deve andare così.

Possibile? Mi firmo Maria, tanto immagino che la mia storia sia comune a molte utenti di Telecom.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto