Morandi punito dall’autovelox canta su Fb “Andavo a 100 all’ora” (video)

Fatti che accadono: sei alla guida della tua auto, tutto è tranquillo e non ti accorgi che, anche se di poco, hai superato il limite di velocità. A renderti nota però l’infrazione al codice della strada è quella multa che ti recapitano direttamente a casa. L’episodio, all’apparenza senza alcuna importanza, è accaduto a Gianni Morandi che, su Facebook, è diventato ormai un’icona indiscussa del social. E proprio per questo racconta quanto gli è successo sulla più famosa delle piattaforme sociali.

“22 luglio”, esordisce Morandi. “Pochi giorni fa mi è arrivata una multa da pagare perché in autostrada ho superato il limite di velocità. Andavo poco oltre i 130 km all’ora…” Il tutto, autoironia voluta, corredato dal video di una delle sue canzoni più celebri, l’azzeccatissima “Andavo a cento all’ora”.

Guarda il video pubblicato su Facebook.

22 luglio. Pochi giorni fa mi è arrivata una multa da pagare perché in autostrada ho superato il limite di velocità.Andavo poco oltre i 130 km all'ora…

Posted by Gianni Morandi on Mercoledì 22 luglio 2015

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto