Nuova scossa di terremoto di 3.9 gradi alle 14,57 tra Emilia e Toscana

Dopo quella di magnitudo 3.1 registrata la notte scorsa tra l’Emilia Romagna e la Toscana, a cavallo delle province di Bologna e Pistoia, una nuova scossa di terremoto da 3.9 è stata avvertita alle 14.57 a 6 chilometri a nord est di Bologna.

Le segnalazioni dei cittadini su Twitter

La scossa, avvertita distintamente dalla popolazione, è diventata nel giro di pochi minuti un hit su Twitter. Gli utenti, infatti, hanno raccontato di averla sentita da Modena a Pistoia.


La scossa della notte scorsa

Per quanto riguarda l’evento sismico della notte scorsa, secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha avuto epicentro tra il comune bolognese di Granaglione e quello pistoiese di Sambuca. Ipocentro a 57 km di profondità. La scossa si è avvertita all’1.07. È la settima scossa che investe la zona negli ultimi 8 giorni. Non sono segnalati danni a persone o cose.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto