Lea Pericoli: oggi compie 80 anni la signora del tennis italiano (video)

Ottanta ma non li dimostra, visto che è sempre in giro sui principali campi dle tennis mondiale, non solo a curiosare, ma anche a commentare con competenza per questo o quel canale tv.

Nata il 22 marzo del 1935, Lea Pericoli  compie 80 anni (qui il suo sito ufficiale). La biondissima Lea, detta anche “Leuccia” come la chiamava Indro Montanelli, che fu il primo a intuirne le qualità giornalistiche oltre quelle dimostrate sui campi da tennis.

Lea, che oggi ha dei capelli bianchi portati con grande fierezza, ha i cassetti pieni di cose da raccontare.

 

27 volte campionessa italiana

La Pericoli è la più titolata delle giocatrici italiane per quanto rigaurda i campionati assoluti, vinti per ben 27 volte: 10 in singolo, 11 in doppio e 6 in misto. Tre volte negli ottavi a Wimbledon, quattro al Roland Garros e tanti ottimi risultati in doppio, dalle semifinali a Parigi e Londra fino alle cinque finali al Foro Italico insieme all’amica Silvana Lazzarino: il mancato titolo a Roma, forse, è il suo più grande rimpianto. In più di un’occasione è arrivata a un passo dal farcela.

Ma Lea, anche dopo la fine della carriera sportiva, è riuscita a trovare tante altre affermazioni nella vita, sconfiggendo anche un tumore e diventando una protagonista nella lotta per la prevenzione dei tumori femminili.

 

Nel video uno dei suoi match al Roland Garros

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto