Vino adulterato: blitz dei Nas a Firenze e Salerno

Operazione Bacco a Firenze per stroncare un’associazione per delinquere finalizzata alla produzione e immissione nel circuito commerciale di vino adulterato e contraffatto. A condurla, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia del capoluogo toscano, sono stati i carabinieri del Nas.

Eseguite anche perquisizioni

Le attività dei militari comprendono anche la provincia di Salerno. Tre le ordinanze notificati dai militari e firmate dal gip di Firenze e altrettante le perquisizioni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto