“La spada nella roccia”: per il remake Disney punta su “Game of thrones” (video)

La formula di Disney è quella di giocare carte pesanti: procedere con il remake di uno dei suoi film cult, “La spada nella roccia”, uscito nel 1963, e per farlo ingaggerà Bryan Cogman, lo sceneggiatore di “Game of thrones”, reduce dal pieno di nomination (sono 24) agli Emmy. La più nota delle case di produzione per l’intrattenimento dell’infanzia punta così a bissare il successo della pellicola tratta dal romanzo T.H. White.

Molti altri i progetti di classici rivisitati

Nel remake, ovviamente, protagonista sarà ancora Arthur-Semola, un orfano di 12 anni che diventa re dopo aver estratto a Londra una spada da un pietra. E il ritorno del piccolo sovrano non è l’unico progetto di casa Disney, che sta procedendo con il sequel di “Alice nel paese delle meraviglie” (uscirà nel 2016) e con il live action di “La bella e la bestia” con Emma Watson, “Il libro della giungla” a cui presteranno la voce star come Scarlett Johansson, “Dumbo”, “Winnie the Pooh” e il prequel di “Aladdin”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto