Donne, carriera e figli: in Gran Bretagna è polemica per “La trappola della maternità”

La provocazione arriva dalla Gran Bretagna con il titolo di copertina scelto dal settimanale “The New Statesman”: “La trappola della maternità”. E si aggiunge un messaggio neanche troppo criptico che passa attraverso l’immagine a corredo che ritrae 4 donne potenti, tra cui la cancelliera tedesca Angela Merkel, che vegliano in una culla un’urna elettorale. Come a dire che, se si vuole far carriera (non solo in politica), occorre prendersi cura della propria professionalità più che della propria sfera personale.

Il 45% delle parlamentari inglesi non ha figli

Oltre a Merkel, 61 anni, in copertina ci sono anche Nicola Sturgeon, 45, primo ministro della Scozia e leader del Partito nazionale scozzese, Liz Kendall, 44, e il ministro dell’Interno inglese, Theresa May, 58. Non a caso, dato che – sottolinea ancora “The New Statesman” – il 45% delle donne elette in parlamento in Gran Bretagna non hanno figli. Gli uomini nella stessa condizione, invece, non superano il 28%. “Caspita, sembra che ci siamo svegliati nel 1965 stamattina”, ha scritto su Twitter Sturgeon che polemizza con la linea del settimanale inglese.

Il sondaggio Ansa: accade “solo in alcuni Paesi come l’Italia”

Ma sarà proprio così? Per rendersi conto della situazione in Italia, lAnsa ha lanciato un sondaggio. Domanda: “I figli impediscono la carriera di una donna?” e tra le risposte, oltre agli scontati “sì” e “no”, c’è anche “solo in alcuni Paesi come l’Italia”. Che sembra l’opzione più gettonata tra chi ha votato finora, essendo stata scelta dal 52% dei lettori.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto