Spara alla moglie di 75 anni e la uccide con un fucile da caccia

Ancora un drammatico femminicidio. Stavolta a Porto Sant’Elpidio, un comune nelle Marche, in provincia di Fermo, con poco più di 25.000 abitanti.

Giuseppe Valentini, durante un litigio ha ucciso la moglie, di 75 anni, con due colpi al petto e al volto esplosi con un fucile da caccia.

Teatro della tragedia un’abitazione isolata in campagna, fuori del popoloso quartiere La Corva di Porto Sant’Elpidio, che è il secondo comune più popoloso della provincia di Fermo, dopo il capoluogo.

Sul posto, oltre ai carabinieri, è intervenuta la polizia, ci sono anche la Croce Verde e un’automedica del 118.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto