Bambini: Vitamina, leggere alle grande

In un’epoca di realtà virtuale, smartphone e touch-screen, c’è una rivista, in Francia, che vende 200.000 copie ed è la più letta dai bambini.

Oltralpe si chiama “J’aime lire”. Qui in Italia adesso trova spazio e traduzione con una testata che è programmatica: “Vitamina. Leggere alla grande”.  Formato tascabile, è un coloratissimo piccolo libro fatto di un racconto lungo, di giochi e fumetti.
E’ certamente una sfida, questa, E c’è da augurarsi che la rivista, curata da Lodovica Cima, riesca ad affiancarsi – per piacevolezza, levità e intelligenza – al mondo seducente della realtà digitale, tanto frequentato e amato dai bambini.
La rivista mensile, da ieri è in edicola, è affiancata da un sito web (www. leggereallagrande.it ) e da una pagina Facebook ( facebook.com/leggovitamina) , spazi accessibili anche agli adulti (genitori, insegnanti, educatori, bibliotecari) a cui la rivista – on line – offre suggerimenti e occasioni di confronto sul tema della lettura.
Insomma, il progetto c’è, la rivista anche. È un inizio interessante. Dai 7 anni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto