Quiche Lorraine, una ricetta saporita per le feste di Natale e Capodanno

Nei giorni a venire, le occasioni di sedersi a tavola non mancheranno. Perché non conferire al menu delle feste un sofisticato tocco francese? È più semplice di quanto sembra, per esempio se si segue la ricetta della Quiche Lorraine – ottima sia calda che a temperatura ambiente – che vi proponiamo di seguito.

aaaaquiche

Prima di tutto si prepara la pasta brisé
La pasta brisé è la base ideale per questa torta salata. Per prepararla si impastano – a mano oppure con robot da cucina oppure con il Bimby per 15 secondi a velocità 6 – 250 gr di farina, 100 gr di burro morbido, 60 gr di acqua fredda e un pizzico di sale. Si avvolge il tutto in un canovaccio e lo si lascia in frigorifero per un quarto d’ora.

Ingredienti e procedimento per il ripieno della quiche
150 gr di pancetta affumicata a dadini
100 gr di gruviera
30 gr di parmigiano grattugiato
3 uova
100 gr di latte
100 gr di panna liquida
2 cucchiai di olio
sale e pepe q.b.

Si trita il gruviera e lo si mette da parte. Si soffrigge nell’olio la pancetta affumicata. Dopo aver foderato una teglia con la pasta brisé, la si ricopre dapprima con la pancetta rosolata e poi con il formaggio.

Si frullano quindi tra loro, per qualche secondo, uova, latte, panna, parmigiano, sale e pepe; versando il composto sulla quiche. Si pone infine la teglia nel forno caldo per 40 minuti a 180 gradi.

Il procedimento con il robot Bimby
Per tritare il gruviera: 5 secondi a velocità 5. Per il soffritto: si inseriscono nel boccale la pancetta affumicata e l’olio e si cuoce a 100 gradi per 3 minuti a velocità 1. Per frullare gli ingredienti: si inseriscono nel boccale uova, latte, panna, parmigiano, sale e pepe e si frulla per 10 secondi a velocità 5.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto