Sapete che il succo di limone tiene libero lo scarico del lavandino?

Basta qualche accortezza, e si può pulire la casa in metà tempo. Qui riportiamo i consigli del sito americano Better Homes and Garden. C’è anche un video che mostra come pulire il lavandino velocemente, e che trovate nella pagina.

Rimuovi sempre la schiuma, dopo la doccia
Rimuovere il sapone incrostato dalla doccia è faticoso. Per evitarlo, due o tre minuti dopo la doccia (quando la schiuma si è asciugata), risciacqua il piatto eliminando ogni residuo.

aaa-piattodoccia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Usa l’olio minerale per prevenire le macchie sull’acciaio
L’acciaio tende a prendere subito le impronte, e si macchia facilmente. Sulle pentole pulite, passa un batuffolo leggermente  imbevuto di olio di paraffina. Gli olii minerali respingono l’acqua e prevengono macchie impronte.

aaa-acciaio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I vetri? Le strisce spariscono con la carta di giornale
I segni e le ombre sui vetri non sempre vengono via con i prodotti dedicati. La carta di giornale – meglio se di quotidiano – inumidita con un po’ di acqua non fallisce mai.

aaa-vetri

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pulisci lo scarico del lavandino per eliminare gli odori
Usa le gocce di buccia di limone o di arancia. Spremile nello scarico, poi fai scorrere per 15 secondo l’acqua calda a metà pressione, dopo mettici qualche cubetto di ghiaccio, e riapri l’acqua un’altra volta. Poi metti il tappo, e riempi il lavandino fino a metà. Quando l’acqua è arrivata al livello stabilito, togli il tappo e lascia scorrere ancora.
aaa-Lavandino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una prolunga e un piumino, e la polvere va via in metà tempo
L’aspirapolvere? collegalo a una prolunga. Risparmierai il tempo che ogni volta sprechi per togliere la presa e riattaccarla un’altra volta. Per la polvere sui mobili scegli invece il piumino. Per la pulizia giornaliera è l’ideale: attrae a sé la polvere arrivando negli angoli, e ti evita di spostare tutti i soprammobili.

aaa-aspirapolvere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le virtù della gomma magica
Gli americani non riescono a farne ameno, e non hanno torto. Possono essere usate per le macchie su laminato, piastrelle e legno, e tolgono via quasi tutto: dalle macchie dei colori pastello e a cera allo sporco più ostinato. Usandole risparmi metà tempo.

aaa-gpommamagica

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto