Renzi e Berlusconi per un’ora faccia a faccia

Ancora un vertice fra il presidente del Consiglio, Matteo Renzi e il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. A quanto si sa, in agenda c’è la legge elettorale in votazione al Senato e l’elezione del prossimo presidente della Repubblica.

L’incontro, annunciato ieri nel tardo pomeriggio, sarebbe dovuto iniziare intorno alle 9 di stamattina, ma è slittato.

 

aaaaberlusca

L’inizio alle 10,45

 

Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi (nella foto), è giunto in auto a Palazzo Chigi intorno alle 10,45 per l’incontro in programma con il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il sesto faccia a faccia tra i due, si svolge a poche ore dall’inizio delle votazioni in Aula della legge elettorale e a nove giorni dal voto per il Colle.

Con Berlusconi sono arrivati a palazzo Chigi Denis Verdini e Gianni Letta, già presenti ai precedenti faccia a faccia tra il leader di FI e il premier.

Il Cavaliere  vede il presidente del Consiglio per discutere non solo di Quirinale, ma anche di riforme alla vigilia delle votazioni in Senato sull’Italicum.

L’incontro è terminato dopo poco più di un’ora. Non si registrano, al momento, dichiarazioni dei protagonisti.

 

 

La rosa per il Quirinale

La rosa dei nomi che circola è sempre quella, ma tra le candidature gradite all’ex capo del governo e ai centristi ci sarebbero quelle di Giuliano Amato e Pier Ferdinando Casini. Parallelamente però, l’ex capo del governo ha bisogno di ricompattare il suo partito. Dopo l’incontro con il capo del governo, Berlusconi ha in programma una riunione con i senatori (manca però la convocazione ufficiale) mentre domani alle 16 vedrà i deputati.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto