Terremoto nelle Marche: scossa da 3.9 gradi, scuole evacuate tra Pesaro e Urbino

Scossa 3.9 gradi della scala Richter questa mattina alle 9.12 nelle Marche dopo che ieri sera, venerdì 18 settembre, ne era stata registrata una precedente di 3.6. L’epicentro del terremoto, registrato a 7 chilometri di profondità, è stato localizzato tra i comuni di Mercatello sul Metauro, Borgo Pace e Sant’Angelo in Vado.

 

aaaacartina

Paura nella popolazione, verifiche in corso

È stata avvertita soprattutto tra Pesaro e Urbino, ma i suoi effetti si sono sentiti fino ad Arezzo. Paura tra la popolazione, ma non si registrano feriti né danni alle strutture. Al momento sono in corso le verifiche da parte della Protezione civile e dei vigili del fuoco. Per sicurezza, comunque, alcune scuole della zona sono state evacuate.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto