Niente notti bollenti: a un italiano su 2 meglio piace l’intimità al mattino

Ma quali notti bollenti? Gli italiani preferiscono fare l’amore all’alba. Lo rivela un sondaggio curato da SpeedVacanze.it che ha intervistato mille uomini e mille donne tra i 24 ed i 48 anni. Dai risultati è emerso infatti che il 62% degli uomini e il 53% delle donne preferiscono vivere i momenti di intimità con il proprio partner al mattino piuttosto che la sera.

C’è chi preferisce il pomeriggio

Anche in vacanza la tendenza rimane simile: il 68% degli uomini e il 54% delle donne sostengono di punta sulle prime luci del giorno. Inoltre il 22% degli uomini e il 34% delle donne non rinuncia a un’intimità vissuta in un’atmosfera notturna, dopo una cena romantica o un incontro galante. Rimane una percentuale comunque di rilievo, rispetto all’11% degli uomini e al 6% delle donne, che preferiscono il pomeriggio.

Weekend e il lunedì i giorni clou

Rispetto ai giorni della settimana, gli italiani hanno oggi le idee ben chiare: il 70% degli uomini e il 59% delle donne preferisce il fine settimana. Escludendo invece il sabato e la domenica, il giorno che va per la maggiore è il lunedì poiché è il primo che, seguendo il weekend, non risente del peso dello stress accumulato il resto della settimana.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto